L’antico equilibrio

Quest’anno mi sto prendendo i miei tempi.
Per creare e pensare.
Per mettere ordine alle tante cose che vorrei realizzare.
Ma soprattutto per definire meglio cosa voglio fare “da grande”: chiudere delle parentesi passate, anche se a malincuore a volte, per aprirmi alle nuove esperienze.

Non è stato un periodo facile, di cui ho preferito non parlare qui sul blog per non pensarci troppo.

Ma ora tutti gli stimoli dei miei viaggi, delle esplorazioni di nuovi materiali e tecniche, si stanno pian piano concretizzando in qualcosa di nuovo. Ed è bellissimo.

collana Old Love in perle beige
Sono nati così questi nuovi bijoux, da ricordi e passioni, tutto si confonde nella passione per il vintage e per i piccoli dettagli unici e preziosi che ricerco ormai in tutto ciò che mi circonda.

Lavorare con perle in vetro cerato, cristalli, Swarovski e materiali naturali e semplici come la madreperla e le pietre semipreziose sa sempre donarmi un equilibrio nuovo, inaspettato.

La prima é stata la collana Old Love: uno dei primi bijoux a cui ho lavorato e che ho voluto riprendere apportandole delle modifiche sia nella struttura, ora morbida e stabile, che nella chiusura più facile da usare. Adoro i suoi toni insoliti, con le perle color beige tendente al rosato e la naturalezza del cuore in madreperla, semplice, elegante e particolare.

orecchini in pizzo di cotone a rosa

orecchini in pizzo di cotone a rosa

Subito dopo sono arrivati gli orecchini Antique Rose: difficili da realizzare, ma molto delicati nel risultato finale. Sono stati fra i miei primi bijoux realizzati totalmente in ottone. Un materiale che, da vera amante dell’argento, sono sempre stata restia a provare, perchè pensavo fosse un po’ abusato e dai toni troppo scuri. Mi sbagliavo. Le perle in vetro che fanno da pistilli però le ho dovute montare varie volte, fino ad ottenere l’effetto vedo-non vedo che volevo. Soddisfatta del risultato, ho deciso quindi di farli in due varianti: una con perle sui toni del rosa, una sui toni dell’azzurro-grigio.

orecchini con cubi Swarovski

orecchini ottone con cubi Swarovski

Ma non mi bastava: presa dal mood vintage ho utilizzato i nuovissimi (e costosi) elementi in ottone anticato di alta qualità per realizzare degli altri orecchini (sì, ne vado pazza!): li volevo lunghi, ma non troppo, femminili ma grintosi, luccicanti ma dall’aspetto retrò. E sono nati gli Aquatic, nei toni del verde menta, e i Fairy Tale, sul blu profondo e con le mille sfumature del vitrail (i cubi sono cristalli Swarovski, assieme a perle di vetro cerato di varie dimensioni e micro cristalli cechi).

A volte fare una pausa fa bene. A volte ne abbiamo bisogno. E rileggere William Wordsworth, da cui tutto questo è partito, mi dà sempre il punto di vista giusto sulle cose: per questo lo shooting di tutti i nuovi bijoux della collezione Vintage Connection ho scelto di farlo sulle stesse pagine su cui leggo le sue poesie.

A presto con altre novità!

Angela

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...