Le ricette del Daffodil Cottage per l’ora del tè: Muffin Double Chocolate

Muffin doppio cioccolato del Daffodil Cottage

La ricetta del mese di aprile per il tuo tè delle cinque secondo il ricettario del Daffodil Cottage è davvero super, super speciale, quindi hurry up, mani in pasta!

Questo mese prepariamo assieme i muffin Double Chocolate, golossissimi!

Ebbene sì, un cioccolato solo non ci bastava, lo abbiamo quindi raddoppiato.

In questa ricetta abbiamo usato il cioccolato al latte e fondente, ma puoi utilizzarlo bianco o con l’aggiunta di nocciole, come preferisci tu!

Sono perfetti per una pausa golosa, come premio quando ti senti un po’ giù o in ogni momento in cui ti va di festeggiare.

La loro forma esageratamente gonfia fa subito allegria!

Contengono inoltre poco zucchero, proprio per lasciare spazio al vero sapore del cacao!

Ingredienti:

  • 20 gr di cacao amaro in polvere
  • 20 gr di amido di mais
  • 80 gr di zucchero
  • mezza bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 50 gr di gocce di cioccolato al latte
  • un pizzico di sale
  • 200 ml di latte senza lattosio
  • 70 ml di olio di mais
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 uovo intero
  • 240 gr di farina 00
  • 20 gr di nocciole tritate grossolanamente

 Muffin Double Chocolate per intolleranti al lattosio

Procedimento:

Setaccia in una ciotola tutti gli ingredienti secchi con un colino: farina, amido di mais, lievito e cacao in polvere aggiungendo un pizzico di sale e lo zucchero.
Aggiungi le uova con una frusta, lavorando per bene l’impasto, e subito dopo l’olio e il latte. Mescola ancora brevemente, solo per il tempo necessario ad amalgamare il tutto senza grumi.
E’ il momento delle gocce di cioccolato e delle nocciole tritate: girale soltanto con una spatola, per distribuirle in modo uniforme.

Trasferisci l’impasto nella teglia per muffin o nei pirottini in silicone, mettendo circa 3 cucchiai di impasto per ogni muffin.

Inforna a 180° per 15 min o comunque fino a cottura ultimata (forno statico).

Gusta i tuoi muffin Double Chocolate ancora tiepidi per esaltare al massimo la dolcezza del cioccolato che si scioglie all’interno!

Muffin al Doppio Cioccolato

Consigli:

Anziché utilizzare nocciole e gocce di cioccolato, puoi sminuzzare al coltello la tua tavoletta con nocciole intere preferite, sempre che tu riesca a non mangiartela tutta mentre la stai tagliando! In questo caso il risultato sarà ancora più rustico e goloso.

Per utilizzare lo stampo per muffin senza sporcarlo né ungerlo con burro, puoi disporre in ogni forma dei pirottini in carta: in questo modo i muffin non attaccheranno e saranno pronti da servire.

Il tè in abbinamento che ti suggerisco per questo mese è un classicone: un tè nero English Breakfast, che tutti abbiamo in casa, perché è il più indicato ad esaltare la cioccolata e il più facilmente reperibile fra quelli che si abbinano bene con questo alimento!

Buon tè delle cinque!

Angela

Annunci

Le ricette del Daffodil Cottage per l’ora del tè: Carrot Cake con uvetta

Carrot Cake inglese con uvetta

La ricetta del mese di marzo per il tuo tè delle cinque secondo l’usanza del Daffodil Cottage arriva ancora una volta dalla nostra amata Inghilterra e la si può gustare in tantissimi modi, fra cui glassata (per chi ama la glassa classica bianca) per aggiungere un po’ di dolcezza in più secondo la tradizione, o in versione muffin con lo stesso impasto: sto parlando della famosissima Carrot Cake!

Questa volta il dolce è completamente privo di latticini, per gli intolleranti al lattosio va benissimo quindi. 

Ideale come colazione, merenda e anche come sfizio serale (lo so, non si dovrebbe fare…), è una torta morbida e dal profumo nordico molto intenso ed originale, per chi ama provare sapori nuovi, da preparare con le carote che spesso avanzano in frigo.

Il suo aroma particolare è ideale come coccola di fine inverno perché è molto naturale e non troppo pesante, perfetta per andare incontro alla primavera con un sorriso!

Si tratta di una torta non particolarmente dolce, ma piuttosto speziata e decisa, che porterà in casa una fragranza che non è molto diffusa da noi, ma perfetta per chi ama i dolci integrali.

carrot cake integrale ricetta inglese con uvetta aromatizzta

Ingredienti:

  • 170 gr di uvetta
  • 1 bicchierino di rum
  • acqua tiepida q. b. per l’ammollo
  • 250 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di soda
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino raso di cannella
  • 4 uova
  • 250 ml di olio di mais
  • 110 gr di zucchero di canna
  • 330 gr di carote grattugiate

Carrot cake torta di carote integrale senza lattosio

Procedimento:

Per prima cosa metti in ammollo l’uvetta nell’acqua tiepida con il rum, per circa 15 minuti. Al termine del tempo stabilito, scola e strizza l’uvetta, mettendola da parte.

Riscalda il forno a  180° e prepara uno stampo imburrato oppure ricoperto di carta da forno, della misura che preferisci (io ho usato uno stampo tondo medio).

Mescola insieme in una terrina capiente, la farina, il lievito, il bicarbonato (tutti setacciati), il sale e la cannella.
A parte unisci alle uova l’olio e lo zucchero di canna, montandole con le fruste.
Aggiungi il composto agli ingredienti secchi nella prima terrina, fino a quando si amalgamano bene, senza mescolare oltre.

Aggiungi al preparato le carote grattugiate e l’uvetta infarinata (per evitare che finisca sul fondo) e versa il tutto nello stampo.

Cuoci in forno a 180 ° per 30 minuti. Attenzione a non prolungare troppo la cottura: lo zucchero di canna brucia facilmente, specialmente sul fondo!

Sforna la carrot cake e deliziati con il suo aroma!

Torta morbida di carote ricetta inglese

Consigli:

Questa torta è tradizionalmente preparata con lo zucchero di canna: il vero zucchero di canna è molto particolare e dal gusto intenso, non ha niente a che fare con lo zucchero di canna in versione “occidentale” che spesso troviamo al supermercato. Io ho usato zucchero di canna peruviano, ma se non ami il suo sapore intenso puoi benissimo sostituirlo con lo zucchero classico bianco, per avere un dolce più adatto a tutti.

Il rum per l’ammollo può essere sostituito con una fialetta di aroma di arancia, specialmente se prepari la torta per i bambini.

Se preferisci il burro all’olio di mais puoi tranquillamente sostituirlo nelle stesse quantità, ottenendo però un dolce più “pesante”.

Al Daffodil Cottage la Carrot Cake viene accompagnata preferibilmente da un tè Roiboos agli agrumi, naturalmente privo di caffeina e adatto a chi soffre di calcolosi renale (come me) perché privo di ossalati, dal profumo avvolgente e fresco.

Buon tè delle cinque!

Angela