Nuove creazioni d’autunno: anello e collana Aquamarine, orecchini e collana Princess, orecchini sposa Delicate e Nobility, orecchini da sera Blue Cascade

Anello Aquamarine in Swarovski azzurro Daffodil Bijoux

Anello Aquamarine in Swarovski azzurro Daffodil Bijoux

Anello Aquamarine in Swarovski azzurro Daffodil Bijoux

Anello Aquamarine in Swarovski azzurro Daffodil Bijoux

Con l’arrivo dell’autunno ho avuto modo di pubblicare le mie ultie creazioni di bijoux Daffodil. In questo periodo mi sto dedicando alla sperimentazione e al lavoro su commissione per alcuni matrimoni e battesimi, ho iniziato a studiare il soutache e voglio perfezionare le mie conoscenze del macramè. Ma avevo anche voglia di qualche bijoux semplice da assemblare, veloce ma che potesse essere indossato nelle occasioni più importanti.

E’ così che è nato, sulla scia di due precedenti anelli da me creati, l’anello Aquamarine, che vedete anche indossato da me qui sopra per farvi capire la sua grandezza. E’ realizzato con un cristallo Swarovski cabochon di 18 mm, bello grande e lucente, con i riflessi del mare. A me piace molto, perchè è semplice ma elegante, con un tocco vintage. Lo potete regolare facilmente per tutte le misure, ed è perfetto come cocktail ring.

Collana Aquamarine in Swarovski azzurro Daffodil Bijoux

Collana Aquamarine in Swarovski azzurro Daffodil Bijoux

Subito dopo è arrivata la collana Aquamarine, abbinata all’anello, anche lei con un castone un pò vintage come base, color argento anticato, e un bellissimo cristallo Swarvoski da 14 mm! Ho deciso di montarla su una semplice catena girocollo color argento, che se lo desiderate si può allungare della misura che preferite con un piccolissimo extra.

Collana Princess in Swarovski azzurro e fucsia Daffodil Bijoux

Collana Princess in Swarovski azzurro e fucsia Daffodil Bijoux

Presa dalla bellezza dei cristalli, ho desiderato subito creare qualcosa anche per chi ama le collane con più punti luce, ed è nata la collana Princess, il cui lo Swarovski sempre da 14 mm è di un colore lievemente più turchese (con sfumature più tendenti al verde) ed è accompagnato da due biconi Swarovski fucsia lungo la catena. La lunghezza è sempre girocollo (circa 25 cm), personalizzabile.

Orecchini Princess in Swarovski azzurro e fucsia Daffodil Bijoux

Orecchini Princess in Swarovski azzurro e fucsia Daffodil Bijoux

Non potevo certo lasciare la collana da sola, quindi l’ho subito accompagnata a questi splendidi orecchini Princess, in cui lo splendore degli Swarovski da 14 mm turchesi è accompagnato a delle meravigliose gocce da 12 mm, rosa fucsia. Lo stile che è voluto mantenere nelle basi dei castoni è sempre un pò vintage e originale.

Orecchini sposa bianchi a sfera Delicate Daffodil Bijoux

Orecchini sposa bianchi a sfera Delicate Daffodil Bijoux

Da un pò di tempo lavoro anche su commissione per i matrimoni, e pensando alle spose, ma anche ai bijoux per le damigelle (che non siano eccessivamente costosi ma intonati comunque alle nozze), oppure ad un anniversario o a una cerimonia speciale, ho creato due modelli semplicissimi ed eleganti di orecchini. I primi sono tessuti a mano con perline delica a goccia, dalla finitura bianco ottico perlata, impreziositi da due cristalli trasparenti con interno argento, montati su perni anallergici a forma di cuore, con farfallina in metallo nichel-free. Si chiamano Delicate, per via della loro presenza discreta ma elegante.

Orecchini sposa bianchi a barretta Nobility Daffodil Bijoux

Orecchini sposa bianchi a barretta Nobility Daffodil Bijoux

Con le stesse perline ceche delica, dalla forma particolare che trovo molto originale (purtroppo la foto non rende bene l’idea) ho poi creato gli orecchini Nobility, in cui le perline a goccia sono state disposte alternate su una barretta, e rimangono quindi semimobili. La parte superiore è arricchita da due sfere di strass molto luminose, colore crystal. La chiusura è in monachelle naturalmente senza nichel, piuttosto grandi e decorate con una piccola sfera argentata.

Orecchini da sera Blue Cascade Daffodil Bijoux

Orecchini da sera Blue Cascade Daffodil Bijoux

Per finire, vi mostro degli orecchini che ho realizzato variando un noto modello presente online secondo il mio gusto, si tratta degli orecchini Blue Cascade. In questo caso la chiusura è sempre senza nichel, ma a cerchio, a cui sono appesi lunghi charm ad effetto chandelier con cristalli blu con riflessi che vanno dal viola all’oro, passando per l’azzurro e il porpora. Le forme dei cristalli sono diverse: dischi twisted nella parte inferiore, ovali e cubi sfaccettati, cerchi metallizzati. Io li ho pensati come orecchini da sera o per un’occasione speciale, ma potete anche semplicemente regalarveli o regalarli a chi volete perchè vi piacciono!

A presto con nuovissime creazioni con la famosissima Crystal Mesh Swarovski!

Angela

Come togliere un anello incastrato

1546126_707357335950995_1642306991_n
(credits: foto dal web)

A tutte noi è capitato di mettere un anello, magari dopo molto tempo che non lo indossavamo, e ritrovarci poi con il dito intrappolato, che non ne vuole proprio sapere di uscire. Capita a causa del gonfiarsi delle mani e dei piedi per il caldo, lo stress, la circolazione sanguigna. Di solito basta attendere un pò o ricorrere al sapone, che lo fa scivolare con facilità, ma a volte non basta.

Per i casi “estremi” in cui è necessario togliere subito l’anello in questione fate così:

1 –  avvolgete un filo di cotone sul dito davanti all’anello, fino ad arrivare il più vicino possibile

2 –  fate passare lentamente il filo sotto l’anello

3 –  tirate il filo verso di voi, facendo scivolare l’anello fuori dal dito!

Semplice ed immediato!

Spero di esservi stata utile…

Angela

Nuovo tutorial trucco occhi Tropical Flamingo con pigmenti neon

tropical_flamingo4 tropical_flamingo7

Dopo diverso tempo in cui non riuscivo a pubblicare qualcosa di nuovo, oggi finalmente ho potuto mettere online il nuovo tutorial trucco, dai colori sgargianti (decisamente fluo) molto attuali, e dal sapore estivo.

Mi sono ispirata ai colori dei fenicotteri rosa e all’atmosfera del mare tropicale, e questo è il risultato, che spero vi piaccia.

Ritornare al makeup è sempre molto piacevole, e mi diverte molto questa mia passione, che mi consente di staccare un pò dal lavoro ai bijoux.

Naturalmente trovate il tutorial sul mio sito oppure sul magazine femminile Donnaclick.it !

A presto!

Angela

Nuovo tutorial trucco ispirato a Dark Horse di Katy Perry: Egyptian Spring

Tutorial trucco Egyptian Spring by *AngyMakeUp*. Impara a realizzarlo cliccando qui: http://www.angelaurbani.it/egyptian_spring.asp

Tutorial trucco Egyptian Spring by *AngyMakeUp*. Impara a realizzarlo cliccando qui: http://www.angelaurbani.it/egyptian_spring.asp

E’ finalmente online il mio nuovissimo tutorial. Per realizzarlo mi sono ispirata al look di Katy Perry (che personalmente adoro) nel video di “Dark Horse”, singolo estratto dall’album “Prism”. Naturalmente ho molto semplificato il trucco, anche perchè tutti i “riccioli” egizi sono poco portabili nei nostri look di ogni giorno, ma ho voluto mantenere il bel blu intenso, scurito da ombretto grigio scuro e matita nera, ma reso prezioso da bianco glitterato e oro.
Se amate lo stile orientaleggiante, potete rendere il look più chic con una lunga coda di eyeliner a virgola verso l’alto, a voi la scelta!
Per riprodurre semplicemente il makeup visitate il mio sito seguendo i vari step oppure andate su Donnaclick.it (a breve sarà online).

Angela

Tutorial trucco Egyptian Spring by *AngyMakeUp*. Impara a realizzarlo cliccando qui: http://www.angelaurbani.it/egyptian_spring.asp

Tutorial trucco Egyptian Spring by *AngyMakeUp*. Impara a realizzarlo cliccando qui: http://www.angelaurbani.it/egyptian_spring.asp

Nuovo tutorial trucco per San Valentino 2014 “The Balance”

Tutorial trucco occhi rosa pastello e azzurro The Balance by *AngyMakeUp*

Dopo aver realizzato negli scorsi anni, tutorial sexy per la serata di San Valentino, quest’anno ho scelto un mood molto romantico, perfetto anche per chi di voi ama i toni pastello.

I colori degli ombretti sono: rosa pastello confettoso e azzurro cielo baby. Due nuances tenerissime, per un tutorial davvero semplice che potete provare a realizzare subito, perchè sono due colori che tutte noi abbiamo acquistato almeno una volta nella vita!

Il tocco in più è dato dall’uso di due matite: quella bianca (da usare specialmente se i vostri occhi sono piccoli, infossati e “a fessura”) e quella azzurra.

Se vi manca lo scintillio, questa volta ho provato ad aggiungere un prodotto nuovo e in edizione limitata (quindi se lo trovate ancora, acquistatelo!): l’acqua perlata per il viso, un particolare gel brillantinato per tutta la pelle del corpo, per di più profumato!

Allora che aspettate, correte sul sito a vederlo e iniziate le vostre prove!

Angela

Nuovo tutorial trucco per Natale e Capodanno

tutorial trucco Sparkling Natale e Capodanno

Finalmente online da stasera il mio nuovo tutorial trucco occhi!

Questa volta ho optato per qualcosa di davvero festoso, che ci tiri su il morale: un makeup elegante, ma luccicante!

Il tutorial si basa su uno schema piuttosto grafico di trucco, dalle linee essenziali e abbastanza nette, ma comunque semplice da fare.

Potrete scegliere di riprodurre questo trucco sia per il giorno di Natale che per la notte di Capodanno, perchè è molto versatile e risalta su tutti i colori di iride, quindi provatelo!
Fra l’altro vi permetterà di comprare pochissimi prodotti, senza spendere una fortuna, ed essere bellissime in tante occasioni.

Spero vi piaccia, trovate come sempre tutti gli step e i prodotti sul mio sito qui e naturalmente su Donnaclick.it!

A presto e buone feste a tutti!!

Angela

tutorial trucco Sparkling Natale e Capodanno 2013

 

Nuovo tutorial trucco Autumn

autumn7

E’ online da alcuni giorni il mio nuovo tutorial trucco occhi!
Questo mese realizziamo assieme un makeup sui toni autunnali e vinaccia, molto adatto alla stagione.

Quest’anno ho deciso di realizzare questo tutorial più portabile anzichè un trucco a tema Halloween, perchè avevamo già affrontato questo tema negli anni passati e perchè penso lo possiate sfruttare in molte più occasioni.

Si tratta di un makeup sofisticato, dalla base naturale ma con un tocco di lucentezza attorno e un guizzo di colore viola in più.

Spero vi piaccia, trovate tutti gli step e i prodotti sul mio sito qui e naturalmente su Donnaclick.it!

A presto!

Angela

autumn6

In my sweet kitchen…un blog di passioni

inmysweetkitcheninmysweetkitchen

Oggi voglio parlarvi del blog di Francesca Parise. Si chiama “In my sweet kitchen” e propone ricette dolci e salate, grazie alla grande passione dell’autrice per la gastronomia.
Il suo intento è di rendere piacevole ogni giornata, grazie alla magia della cucina (davvero un’idea carina).

Sarete accolti sul suo sito dal bellissimo sfondo con i limoni, giallo e verde, fresco e frizzante, che vi accompagnerà durante la navigazione.

Vi accorgerte subito che le pagine sono semplici da consultare, tramite le parole chiave a sinistra o tramite i menù in alto.
Molto interessante anche il resto che fa da corollario alla parte culinaria:  i consigli di makeup e di prodotti di cosmetica e bellezza, la rubrica su accessori moda e bijoux, le varie collaborazioni con grandi marchi alimentari.
Vengono infatti recensite e proposte solamente aziende di comprovata qualità, per offrire ai consumatori prodotti di alto livello.

Uno spazio in cui fare quattro chiacchere fra amiche, trovare consigli sinceri su un prodotto che siamo indecise se acquistare o meno, provare qualche ricetta nuova e golosissima.

Le recensioni sono molto ben scritte e la community è in crescita, quindi non perdetevelo!

Se come me siete golose è davvero imperdibile la ricetta del Ciambellone alla marmellata, che proverò sicuramente a breve…mmmh!

Quindi se volete trovare qualche ricetta originale, interpretare in modo nuovo alcuni ingredienti che avete in dispensa, avere un parere da un’amica su un prodotto di bellezza, vi basta accendere il pc e andare sul sito http://inmysweetkitchen.blogspot.it/ troverete Francesca pronta ad aiutarvi!

Allergia agli orecchini: come risolvere il problema

Orecchini-bigiotteria-allergia-nickel

Immagine da Google Images

Occupandomi ormai da diverso tempo della realizzazione di bijoux, incontro molte persone che hanno problemi di allergia, specialmente con gli orecchini, che sono i bijoux più a contatto con la pelle per tanto tempo.

L’allergia al nichel si sviluppa come reazione del corpo a metalli, spesso di qualità scarsa, presenti in orecchini economici. Il problema si presenta poichè in alcune leghe utilizzate per la bigiotteria è presente in quantità variabile il nichel. Come sempre, oltre a presentare un problema di durata e ossidazione, prezzo basso significa bassa qualità.

I fornitori di minuteria per bijoux solitamente (se sono seri) indicano chiaramente la presenza o meno di questa sostanza. Quindi, a meno che non si tratti di una bugia, è semplice per chi realizza come me bijoux fatti a mano scegliere i componenti giusti, se ci tiene al benessere dei propri clienti.

Sotto una certa percentuale (circa attorno a 600 parti per milione) il nichel e il piombo (altro metallo causa di allergie) possono essere comunque presenti nei gioielli: si tratta dei così detti “nikel/lead compliant“, in cui la presenza di questi metalli è così scarsa da essere considerata comunque innoqua per gli adulti (per i bambini la soglia è molto più bassa). Se trovate questa dicitura quindi sappiate che il bijoux in questione NON è privo di nichel e piombo, anche se le quantità sono minime. Alcune aziende produttrici appongono la dicitura “senza nichel” oppure “senza piombo” anche se si tratta di prodotti nikel o lead compliant, ed è per questo che alcune persone particolarmente sensibili possono sviluppare reazioni allergiche anche se hanno acquistato qualcosa “nikel free”.

Per alcune persone l’allergia al nichel potrebbe anche derivare però da una reazione alimentare: il nichel infatti si trova anche in molti alimenti, ma in questo caso dovrete rivolgervi a un medico perchè non basterà togliere gli orecchini per attenuare la reazione allergica.

Io consiglio a queste persone l’utilizzo di perni o monachelle in argento, che solitamente non causa questi problemi, oppure in titanio o acciaio chirurgico (molto difficili da trovare, spesso usati per i piercing in misura maggiore).

Esistono in commercio anche prodotti professionali appositi da applicare sui perni degli orecchini per renderli anallergici, che vanno riapplicati dopo un pò di tempo. Chi è interessato ad acquistare questo tipo di prodotto lo può trovare qui sul nostro sito. Per ulteriori informazioni mi potete sempre contattare a info@daffodilbijoux.it .

Naturalmente non tutti vogliono acquistare un prodotto professionale, quindi vorrei riportarvi qui di seguito due metodi, provati da chi soffre di questo problema, per attenuare le irritazioni nel caso in cui non vogliate separarvi dai vostri bijoux (anche se il mio parere sarebbe di buttarli, tanto non ci avrete speso poi tanto specialmente se sono “cineserie”, e fare attenzione in futuro, oppure contattarmi per farvi sostituire le chiusure con qualcosa di anallergico o d’argento):

1- lo smalto trasparente o il top coat: sì, proprio quello che usate per le unghie! Applicato sui perni o sui ganci degli orecchini, li isola dal contatto con la pelle e aiuta a indossarli più a lungo senza problemi. Costa poco, probabilmente lo avete già in casa, e può dare problemi di reazione solamente se avete allergie agli smalti (non così frequenti). La durata è abbastanza lunga, solo quando lo strato di smalto sarà completamente consumato potreste aver bisogno di ripetere l’applicazione.

2- la vaselina: certo non è amica dell’ambiente, ma le sue virtù lubrificanti e le quantità minime la rendono ottima per formare una sottile guaina sul gancio che vi avrete immerso brevemente. In questo caso la durata è limitata alla singola applicazione, e ve la sconsiglio se siete allergiche ai petrolati (lo sapete se dovete controllare tutti gli ingredienti di bagnoschiuma, lucidalabbra, creme corpo e altro) oppure se siete ambientaliste convinte.

In ogni caso, la cosa migliore rimane sempre un acquisto sicuro e consapevole.
Approfitto per ricordarvi che i bijoux che realizzo a mano sono tutti dotati di monachelle o perni anallergici di alta qualità senza nichel, oppure in argento (è indicato nelle descrizioni dei bijoux) che non vi daranno nella maggior parte dei casi nessun tipo di problema allergico. Nel caso di bijoux di rivendita cerco sempre di acquistare prodotti con bassissimi livelli di nichel e piombo, garantiti dal produttore, oppure senza nichel.

Naturalmente, il problema potrebbe presentarsi all’improvviso, senza che voi sappiate di essere allergiche, perchè il corpo ad un certo punto, se bombardato di sostanze tossiche, esplode anche con un minimo contatto. Se dovesse accadere questo con uno dei bijoux Daffodil, contattatemi o provate uno dei rimedi che vi ho elencato qui sopra. Se non funzionano, posso sempre sostituirvi la chiusura con una in argento.

Spero di esservi stata utile, in ogni caso potete trovare molti articoli in proposito online digitando su Google “allergia orecchini”.

A presto!

*Angy* xXx ^_^

CreaNails: la manicure in casa, facilmente!

Vendendo da diversi anni smalti e cosmetici per la cura delle unghie, spesso sento clienti lamentarsi per la difficoltà di fare una manicure senza sbavature, magare alla francese (con la lunetta bianca sulle punte). Nonostante io ami portare le unghie corte per via del mio lavoro, ho deciso di provare un nuovo gadget scoperto online, per farlo conoscere a tutti coloro ne abbiano bisogno.
Sul sito www.CreaClip.co.uk si può acquistare anche con spedizione in Italia senza spese doganali l’utilissimo kit CreaNails, che contiene 26 pezzi in polipropilene fucsia in 10 taglie e 32 strip adesive per la french manicure, al prezzo di listino di circa 30 £. Si può ordinare anche dal sito della casa madre in America, e se l’ordine supera i 60 $ la spedizione sarà gratuita (www.CreaProducts.com). Considerando quanto costa farsi fare la manicure da un’estetista è una spesa che si recupera molto facilmente!
creanails-protection-manucure-3 CreaNails2
Usare il kit è semplice: basta scegliere la misura adatta alla forma e dimensione di ciascuna unghia, in modo che rimanga scoperta solo la superficie da colorare, con un sottile bordo ai lati, infilando ogni pezzo su un dito, e poi stendere lo smalto preferito. Nel caso vogliate fare le lunette bianche, stendete sopra alle unghie con le mascherine indossate gli adesivi alla distanza desiderata dalla punta. In questo caso colorerete la punta in bianco e il resto nel colore neutro. Io ho fatto una prova con lo smalto Avon Sea Breeze color verde acqua/Tiffany.
creanails1 il kit intero
creanails2 il kit della mia misura indossato
creanails4 applicazione smalto senza troppa precisione, in due passate
Una volta asciutto basterà rimuovere le mascherine e lo smalto risulterà perfetto, perchè le sbavature saranno rimaste sulla plastica e non sul dito!
creanails3 particolare della mascherina CreaNails dopo l’uso
creanails5 smalto perfetto e asciutto!
Io preferisco stendere uno strato finale protettivo trasparente, per far durare lo smalto più a lungo. Ma da ora addio acetone e levasmalto che puzzano, addio mano sinistra perfetta e mano destra così così: avrò due mani splendide velocemente, anche se applico lo smalto con la mano mancina!!! Basta poi pulire facilmente le mascherine e sono pronte per il prossimo uso! Durano per anni, sono pratiche, confortevoli e molto resistenti.
Prodotto promosso a pieni voti!
Se volete saperne di più guardate il video su Youtube a questo indirizzo:

manicure-perfetta-con-creanails-L-mRLqAG tutorial all’interno della confezione