Pacco di campagna 14 arrivato!

Ciao a tutti!sono ancora malata con questa pesante influenza con febbre e una tosse e raffreddore impossibile.volevo solo rendervi partecipi dell’arrivo del pacco e farvi dare un’occhiata ai prodotti.devo finire di preparare le vostre ricevute e i campioncini e i pacchi da spedire.mi scuso fin d’ora se ci saranno ritardi nelle consegne e nelle spedizioni che saranno dovuti solamente a un mio problema di salute.abbiate pazienza faccio tutto ciò che e possibile.

Annunci

ANGELA PRESENTA AVON – Prodotti cosmetici, idee regalo, profumi, abbigliamento intimo e lingerie

ANGELA PRESENTA AVON – Prodotti cosmetici, idee regalo, profumi, abbigliamento intimo e lingerie.
Link diretto al mio sito, dove troverete tutto ciò di cui mi occupo!
Per info su qualunque cosa scrivete a info@angelaurbani.it

Angy

PERCHE’ I PRODOTTI AVON SONO DIVERSI E SICURI?

AVON ha sempre rivolto grande attenzione al rispetto per l’ambiente. Fin dal 1987, l’azienda ha provveduto a sostituire i clorofluorocarburi (CFC) con propellenti alternativi e a eliminare dai prodotti spray i gas propellenti, sostituendoli con le pompette naturali. Inoltre, tutti i contenitori in Polivinilcloruro (PVC) sono stati sostituiti da quelli in Polietilene (PET), riciclabili senza conseguenze negative per l’ambiente.Tutti gli stabilimenti AVON sono tecnologicamente molto avanzati dal punto di vista informatico, della meccanizzazione robotica e forniti di macchinari che garantiscono la massima sicurezza e qualità dei prodotti.

Tutte le formulazioni vengono sviluppate nei laboratori della Casa Madre statunitense, dove ricercatori e dermatologi sono affiancati dagli studiosi della John Hopkins University, ateneo specializzato nelle ricerche alternative sui prodotti cosmetici. L’impegno AVON è di continuare a interpretare un ruolo leader nell’innovazione tecnologica.

Nel 1989 Avon è stata la prima multinazionale produttrice di cosmetici a cessare definitivamente di compiere esperimenti sugli animali per provare la sicurezza dei prodotti. Avon non testa le sostanze sugli animali, nè chiede a terzi di farlo per proprio conto.
Oltre alle garanzie di Legge, Avon sostituisce il prodotto restituito o rimborsiamo il suo prezzo d’acquisto entro 6 settimane dal ricevimento.
Avon inoltre, non testa le sostanze sugli animali, nè chiede a terzi di farlo per proprio conto. Nel 1989 Avon è stata la prima multinazionale produttrice di cosmetici a cessare definitivamente di compiere esperimenti sugli animali per provare la sicurezza dei prodotti.

VUOI PROVARE SUBITO LA QUALITA’ AVON? VISITA IL SITO www.angelaurbani.it per ordinare da tutta Italia! Non te ne pentirai….

AVON COMPIE 125 ANNI…scopri la nostra storia!

Avon ha reso le donne indipendenti negli anniIl venditore di libri, David McConnell fonda la società proprio mentre gli Stati Uniti stanno entrando in quella che è conosciuta come l’Epoca progressista. Mai periodo è stato più appropriato per un’azienda che è “progressista”, in anticipo di decenni sul suo tempo poiché offre alle donne l’opportunità di essere economicamente indipendenti.  
1886 McConnell è molto pratico: mischia i profumi da solo, trova delle Presentatrici e getta le fondamenta per quella che diventerà una società di Fortune 500.Mrs. P.F.E. Albee, una donna di 50 anni, moglie e madre di due figli, diventa la prima Presentatrice Avon, che allora si chiamava “Agente generale”. La leggendaria Mrs. Albee è ancora oggi considerata un modello per le Presentatrici e a lei è attribuita l’invenzione del sistema di distribuzione dei prodotti della società.Il primo prodotto della CPC è il set di profumi Little Dot, cinque fragranze a una sola nota: Mughetto, Violetta, Eliotropio, Rosa bianca e Giacinto.
 
   
1896 Viene pubblicato il primo catalogo.
   
1897 La CPC costruisce il primo laboratorio, una fabbrica a tre piani di “saponi e profumi”, a Suffern, New York.
   
 
   
1902 Avon ha 10.000 Presentatrici.    
1903      
1905 La società presenta la rivista Outlook per le Presentatrici. Outlook fornisce consigli e notizie sull’azienda.La società pubblica il suo primo catalogo a colori.Appaiono le prime pubblicità sulla rivista Good Housekeeping.


    
1914 Iniziano i lavori della prima filiale all’estero, a Montreal, in Canada.
   
1916 La California Perfume Company acquisisce personalità giuridica nello Stato di New York.
   
1920 Viene raggiunto il primo milione di vendite.    
1927 Il lancio del Trattamento per il viso Gertrude Recordon segna l’introduzione della prima linea per la cura della pelle.
    
1928 La California Perfume Company usa per la prima volta il nome Avon su prodotti quali un nécessaire per il trucco, un talco e un detergente per spazzolino da denti. Il nome fa riferimento al fiume che attraversa Stratford-on-Avon, la città natale del drammaturgo preferito di McConnell, William Shakespeare.     
1929 Per la prima volta compare il nome Avon insieme al logo Avon su una linea di cosmetici. Il logo raffigura uno schizzo del cottage di Anne Hathaway.
   
1931 Viene conferito il Good Housekeeping Seal of Approval a 11 prodotti della California Perfume Company, un numero senza precedenti per una sola azienda.    
1932 Avon passa da una campagna mensile a un ciclo di vendite trisettimanale. Le vendite aumentano del 70% proprio durante il periodo della Grande Depressione.
   
1939 La California Perfume Company viene rinominata Avon Products, Inc.
   
1942-
1945
Durante la Seconda Guerra mondiale, Avon adibisce più di metà del laboratorio di Suffern alla produzione di articoli bellici: kit per i paracadutisti, filtri per le maschere antigas, e prodotti farmaceutici. Le Presentatrici vendono obbligazioni di guerra.
    
1944 Avon introduce un nuovo componente al suo modello di vendita diretta che la contraddistinguerà da tutti gli altri venditori diretti: una Responsabile di zona. Le Responsabili di zona supervisionano specifici territori di vendita regionale.
Avon diventa una società di capitali non quotata in Borsa.
   
1948 Le vendite superano i 21 milioni di dollari.
   
1953 Viene lanciato il primo spot televisivo.
   
1954 Lancio della campagna pubblicitaria “Ding Dong, Avon Calling” che durerà fino al 1967; si tratta di una delle campagne più longeve e di successo nella storia della pubblicità.
 
1954 Iniziano i lavori della prima filiale oltreoceano, in Venezuela. Avon arriva a Porto Rico quello stesso anno.
   
1955 Nasce l’Avon Foundation for Women. Quella che nasce con un’umile borsa di studio di 400 dollari in seguito diventerà la più grande associazione benefica dedicata alla donne di tutto il mondo.
   
1957 Il numero di Presentatrici Avon arriva a 100.000, mentre le vendite toccano quota 100 milioni di dollari.
   
1958 Avon arriva in Messico.
   
1959 Avon arriva nel Regno Unito, in Germania dell’ovest e in Brasile.
   
1961 Avon lancia Skin So Soft.
    
1963 Avon arriva in Australia.    
1964 Avon Products, Inc. (AVP) è quotata nella Borsa di New York.
   
1966 Avon arriva in Italia, Spagna e Francia.
   
1969 Avon arriva in Giappone.
 
   
1970 Avon arriva in Argentina.
 
1972 Le vendite raggiungono il miliardo di dollari, e il numero di Presentatrici in tutto il mondo sale a oltre 600.000.Avon comincia a vendere bijoux.
   
1973 La società sviluppa un programma informatico per conservare le formule degli ingredienti.    
1974 Avon comincia a condurre una fabbrica di assemblaggio automatico di rossetti a Suffern, New York.  
1975 La rivista per le Presentatrici, Outlook, è rinominata Avon Calling.Avon arriva in Guatemala.
   
1977 Avon arriva in Cile e Malaysia.
   
1978 Il numero di Presentatrici raggiunge il milione, e le vendite totali salgono a quota 2 miliardi di dollari.Atlanta ospita la prima maratona internazionale Avon femminile, parte del circuito internazionale Avon Running, creato da Kathrine Switzer. La Switzer e Avon contribuiscono ad aprire alle donne, per questa specialità, le porte delle Olimpiadi di Los Angeles dell’84.Avon tocca quota 400 milioni nelle vendite dei bijou, diventando il più grande distributore di bigiotteria del mondo.

Avon compra la gioielleria simbolo americana: la Tiffany Company. Tiffany è una delle tante attività che Avon acquisisce e poi rivende negli anni Ottanta.

Avon arriva in Tailandia, nelle Filippine e in Nuova Zelanda.


   
1979 Avon arriva in El Salvador.    
1980 Avon arriva in Honduras e Arabia saudita.
   
1981      
1982 Avon arriva in Taiwan, Perù e Portogallo.
   
1984 Avon arriva in Austria.
   
1986 Avon celebra il suo centenario.
 
1987 Negli Stati Uniti viene trasmessa la prima pubblicità di Avon in lingua spagnola.Con il prodotto brevettato per la cura della pelle, BIOADVANCE, Avon è la prima azienda a stabilizzare il retinolo.
   
1988 Avon lancia la sua linea di make-up Avon Color.
 
1989 Avon è la prima importante azienda di cosmetici ad annunciare l’interruzione permanente dei test sugli animali.Avon arriva in Indonesia.
   
1990 Avon arriva in Cina come venditore diretto ma passa a un modello di vendita al dettaglio nel 1998 quando il governo vieta la vendita diretta.Avon apre una filiale anche in Ungheria e Germania dell’est.
   
1991 Avon arriva nella Repubblica Ceca, a Panama, in Ecuador, in Bolivia e in Russia.
   
1992 Avon lancia il marchio ANEW, diventando la prima azienda a introdurre sul mercato di massa l’Alpha Hydroxy Acid (AHA) technology anti-età.Avon U.K. lancia la Breast Cancer Crusade, una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per la lotta contro il cancro. Un anno dopo, gli Stati Uniti aderiscono a questa crociata.  
       
1994 Avon arriva in Egitto.
   
1996 Avon diventa lo sponsor ufficiale di cosmesi, cura della pelle e profumi delle Olimpiadi del centenario ad Atlanta, Georgia.Avon è la prima azienda al mondo di prodotti cosmetici a lanciare un sito di vendita on line, www.Avon.com. Per ora il sito è solo negli Stati Uniti.Avon arriva in Sudafrica, India e Nicaragua.


   
1997 Avon arriva in Ucraina, Romania e Croazia.
   
1998 L’azienda lancia la prima Avon Walk for Breast Cancer. L’inaugurazione di Avon Walk ha luogo in California.Avon arriva in Uruguay.
   
1999 Avon nomina il suo primo amministratore delegato donna: Andrea Jung.L’azienda lancia “Let’s Talk,” la sua prima campagna pubblicitaria globale, che si focalizza sui rapporti unici di Avon con le donne di tutto il mondo, nonché sulle ultime novità in fatto di bellezza.Avon arriva a Hong Kong, in Lituania, in Slovenia, in Bulgaria e in Lettonia.  
2001 Avon arriva in Grecia, Marocco, Estonia, Moldavia e Serbia.
   
2003 Avon lancia mark., il marchio per le donne giovani.Avon arriva in Kazakhistan e Bosnia.
 
2004 Avon lancia il suo programma contro la violenza domestica “Speak Out Against Domestic Violence,” la cui portavoce è la star Salma Hayek.Avon arriva in Vietnam.    
2005 Avon apre il suo innovativo centro di Ricerca e Sviluppo da 20000 metri quadri a Suffern, New York.Il governo cinese rilascia a Avon la prima licenza ufficiale per reintrodurre la vendita diretta.Avon arriva in Colombia, Finlandia e Macedonia.


   
2006 Avon arriva in Albania.
   
2007 Avon inaugura la campagna globale “Hello Tomorrow”.Reese Witherspoon diventa la Ambasciatrice di Avon nel mondo, con funzioni di Presidentessa onoraria della Avon Foundation. S’impegnerà attivamente ad aiutare Avon e la fondazione a sensibilizzare le coscienze e raccogliere i fondi per le cause benefiche dell’azienda. Witherspoon in seguito promuoverà i “prodotti Empowerment”, i cui proventi saranno devoluti a programmi porre fine alla violenza contro le donne. Continuerà creando un profumo firmato, In Bloom.
 
2008 Avon raggiunge oltre 10 miliardi di vendite.Il Fondo di Sviluppo delle Nazioni Unite per la donna (UNIFEM) e Avon annunciano una partnership per promuovere l’indipendenza delle donne e la fine della violenza contro le donne. L’annuncio ha luogo durante il Global Summit for a Better Tomorrow, un evento sponsorizzato da UNIFEM e Avon durante la celebrazione della Festa internazionale della Donna.
   
2009 Avon ha ormai raggiunto quota 6 milioni di Presentatrici.Avon organizza la sua prima pubblicità al Super Bowl.Avon lancia “Hello Green Tomorrow,” la campagna mondiale dell’azienda di sensibilizzazione verso l’ambiente. Hello Green Tomorrow comprende anche una campagna di messa a dimora di alberi per ricostituire la foresta pluviale Atlantica. Alla fine del 2010 saranno piantati più di 2 milioni di alberi.


   
2010 Avon, in collaborazione con il Dipartimento di Stato Statunitense e Vital Voice, lancia la campagna “The Global Partnership to End Violence Against Women” per la lotta alla violenza domestica.Avon acquisisce la Liz Earle Beauty Co. Limited, un marchio inglese di prodotti per la cura della pelle naturali; la linea per la cura dei neonati e dei bambini Tiny Tillia e Silpada, il più grande venditore diretto di bijoux in argento.
   
2011 Avon celebra i 125 anni di donne indipendenti.    
 

Vuoi vedere un video interessante su questo argomento? clicca qui: http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.avon.it%2FPRSuite%2Fstatic%2Fimages%2F125%2Fhome%2Fvideo_WSNaz2011_strumentale.wmv&h=bcdf1

PER ORDINARE VISITA IL SITO www.angelaurbani.it