Il giardino a dicembre| Profumo di Campagna al Daffodil Cottage

Consigli per il giardino di gennaio

Benvenuto signor Inverno! L’ultimo mese dell’anno è ricco di soddisfazioni e di buone promesse per la stagione che verrà.

Ecco i principali lavori da fare nel tuo giardino a dicembre, in modo semplice ed intuitivo, con un veloce sguardo anche ai fiori e alle piante del periodo.
Questo è l’ultimo appuntamento con la nostra rubrica mensile Profumo di Campagna, a cui potrebbero però seguire articoli sporadici sullo stesso argomento.

Mese di dicembre in giardino

Se non hai mai considerato di farlo, valuta di acquistare un piccolo cespuglio sempreverde: agrifoglio, alloro, tasso, euonymus o del semplice bosso.

Ricordati di potare leggermente ma regolarmente i sempreverdi e quando avrair aggiunto la forma che desideri è sufficiente mantenerla con degli sfoltimenti due volte l’anno.

In questo periodo puoi acquistare anche un abete in vaso: ce ne sono di moltissimi tipi, anche che non perdono gli aghi, potrai interrarlo subito dopo le feste e sarà un simbolo di un Natale speciale passato in famiglia, anziché comprare abeti senza radici o di plastica, che fanno soffrire la natura.

Nelle giornate in cui non c’è ancora ghiaccio puoi potare i rami morti o danneggiati dai cespugli e dagli alberi ormai stabilizzati, che magari hanno anche un portamento troppo ricadente.

E’ il momento di potare della metà i lunghi steli delle rose più vecchie, per garantire una copiosa fioritura nei mesi che verranno.

Riempi la mangiatoia per gli uccellini regolarmente con frutta secca, semini e piccole leccornie (senza esagerare con queste ultime!).

Buon Natale dal Daffodil Cottage!

Angela

Il giardino a novembre| Profumo di Campagna al Daffodil Cottage

Consigli per il giardino di gennaio

L’inverno è alle porte ma per un giardiniere è già ora di pensare al suo giardino fiorito della prossima primavera!

Ecco i principali lavori da fare nel tuo giardino a novembre, in modo semplice ed intuitivo, con un veloce sguardo anche ai fiori e alle piante del periodo.

Mese di novembre in giardino

Prima che i primi freddi e le gelate induriscano troppo il terreno, assicurati di preparare al meglio il terreno per le aiule e le bordure, aggiungendo terra fresca e concime organico.

Le foglie che cadono numerose in questo periodo sono perfette per preparare il compost: raccogline a sufficienza e mettile nella torbiera.

Raccogli i semi che vuoi piantare in primavera, puliscili da eventuali residui dei frutti in cui erano contenuti e una volta asciutti conservali in barattoli di vetro reciclati (sono perfetti quelli delle marmellate o dei sottaceti).

Se ami i tulipani e le bulbose puoi piantarne diverse varietà adesso.

Se in terrazzo hai vasi oppure contenitori, fai in modo che rimangano sollevati dai sottovasi per evitare il ristagno d’acqua e i rischi dei danni delle prime inaspettate gelate.

Se anche tu come me ami coltivare anche delle piante grasse assicurati di ricoverarle al riparo, meglio se all’interno con temperatura costante e di diradare moltissimo oppure sospendere, a seconda delle specie, le innaffiature per rispettarne la quiescienza vegetativa.

Non dimenticare i piccoli amici fuori al freddo. Prepara semini e piccole golosità di briciole per i nostri cari uccellini del giardino: puoi usare una vecchia tazza e un piattino come mangiatoia da appendere sui rami di un albero.

Il fiore del mese è sicuramente il crisantemo, fiore speciale dai numerosissimi significati, anche molto diversi da quelli che gli diamo noi oggi.
Il bosco ci sorprende con numerose bacche e tante, tantissime meravigliose foglie dorate, imbiancate ormai dalle prime nevi.

Al mese prossimo !

Angela

Il giardino ad aprile | Profumo di Campagna al Daffodil Cottage

Consigli per il giardino di gennaio

Cosa fare in giardino ad aprile? Scoprilo con la rubrica Profumo di Campagna!

Ecco i principali lavori da fare nel tuo giardino, in modo semplice ed intuitivo, con un veloce sguardo anche ai fiori del periodo.

Mese di aprile in giardino

La primavera è arrivata, gli alberi fioriscono e le giornate sono più calde, anche se itnervallate dalla pioggia (April showers bring May flowers!).

E’ il momento giusto per smuovere la terra della aiuole ed aerarla rimuovendo i muschi e le erbacce, prima che diventino troppo invadenti.

Puoi decidere di spargere del fertilizzante a seconda delle piante ospitate in ogni aiuola, oppure aggiungere del terriccio speciale dove è necessario.

Rimuovi i fiori secchi in modo da aiutare le nuove fioriture e non togliere forze alle piantine, come ad esempio gli iris e i bulbi che hanno già fiorito, proteggendoli anche dall’attacco di insetti e lumache con un prodotto biologico specifico.

Pota gli arbusti di lavanda e i sempreverdi come siepi ecc. rimuovendone le parti secche o deboli e dai la forma che preferisci alle rose rampicanti, legandole e concimandole per bene.

Semina ora le erbe da utilizzare in cucina e le piantine perenni per le bordure.

Ma soprattutto approfitta delle belle giornate per rilassarti nel tuo garden prima che l’afa ci tolga il respiro!

Al mese prossimo !

Angela