La collezione Remember: porta con te ciò che ami!

collezione_originale_remember_gemona_daffodil_bijoux

Daffodil Bijoux amplia ancora di più la propria proposta innovativa, con il nuovissimo progetto della collezione Remember©: dedicata a tutti coloro i quali vogliono portare con sè una piccola parte del proprio territorio che hanno particolarmente amato, dovunque si trovino.

Cos’è:
Ho realizzato una prima serie di collane con pendenti, dedicate a Gemona del Friuli (UD). Presto arriveranno anche orecchini e portachiavi, anche dedicati ad altri paesi friulani.

Tutti i bijoux sono realizzati interamente a mano con amore e materiali di alta qualità (vetro, metallo anallergico).

E’ possibile anche richiedere il proprio bijoux personalizzato con grafica o fotografie specifiche, di qualunque località friulana.

Ricorda: gli originali bijoux Remember© sono solo Daffodil Bijoux!

La storia:
La collezione è nata dalla mia passione per la mia città e le meraviglie storico-artistiche che vi si possono ammirare. Di fondamentale ispirazione è stato il mio disegno del personaggio della Galleria dei Magi del Duomo di Santa Maria Assunta, classificatosi al 2° posto della categoria Giovani all’ex-tempore di pittura del 2002 della Galleria Babele, ora esposto presso il mio laboratorio Daffodil Bijoux. Per realizzare questo disegno a matita ho scelto all’epoca un soggetto poco conosciuto (oggi in realtà perfino abusato, proprio a seguito di quella scelta…) che considero davvero bellissimo, delicato ed originale, distintivo della bellezza del Duomo stesso. Ora lo ritrovate in questa collezione di bijoux, per portarlo sempre con voi, assieme a tante altre immagini della cittadina.

collezione_remember_gemona_daffodil_bijoux_originali
La Collezione Remember© Gemona racchiude vari focus sul Duomo, le statue della Galleria dei Magi, San Cristoforo, il Castello e il suo giardino prima del terremoto, Sant’Agnese, Pense e Maravee.
Ma puoi anche richiedere la realizzazione di un bijoux personalizzato con una tua foto, una grafica o una frase che desideri portare sempre con te di Gemona, il tuo paese!

Tutti i ciondoli sono montati su catene a piccole sfere color argento, con chiusura a moschettone.

Dove trovarla:
La Collezione Remember© Gemona si può acquistare solamente contattandoci via email info@daffodilbijoux.it o sulla nostra Pagina Facebook Daffodil Bijoux, oppure presso l’associazione artistica Fatti d’Arte, via Bini 10, Gemona del Friuli.

espositore_collezione_remeber_gemona_daffodil_bijoux

© www.daffodilbijoux.it – Copyright registrato – riproduzione vietata.

Angela

Annunci

Conosci il crowdfunding?

eppela1

Alcuni di voi ne avranno già sentito parlare, per altri sarà una novità o una cosa da chiarire: parlo del crowdfunding.

In poche parole esistono delle piattaforme dedicate alla pubblicazione del proprio progetto da parte di chiunque voglia farlo, al fine di ottenere un finanziamento per realizzarlo. Non da banche o istituti, ma da tutti coloro che navigano su Internet, vedono un progetto che gli piace e vorrebbero fare qualcosa per aiutare la persona che lo ha ideato a realizzarlo davvero. Per far questo, possono donare del denaro in tutta sicurezza e aiutare la diffusione del progetto condividendolo con amici e conoscenti, specialmente online.

In cambio della donazione, nel caso di Eppela, si ottiene un premio, detto anche “reward”, di varia importanza, a seconda del livello della donazione in denaro effettuata. Attenzione però: questi premi si possono avere solamente in quanto sostenitori del progetto finanziato, sono quindi unici ed esclusivi. Si trova un pò di tutto, dai ringraziamenti pubblici a creazioni personalizzate o realizzate in esclusiva per il progetto, partecipazioni a eventi in prima fila, invio di schizzi e bozzetti preparatori e tanto altro.

Eppela è quindi una di queste fantastiche piattaforme, pensata in particolare per artisti, scrittori, videomaker, designer e geek che vogliono dare il via a una nuova realtà imprenditoriale oppure lanciare nuovi prodotti o capsule collection.

Ma perchè donare con il crowdfunding?

A prima vista può sembrare strano, ma questo nuovo modo di pensare è il futuro dell’economia. Funziona già in moltissime parti del mondo e molti giovani hanno potuto esprimere se stessi e le proprie idee solo grazie al “finanziamento dal basso”.
In un’epoca in cui le banche non prestano soldi, lo Stato non lascia spazio di crescita, le opportunità lavorative scarseggiano e la vita per chi desidera proporre qualcosa di nuovo è sempre più dura, trovo questa soluzione innovativa, non solo nei modi, ma anche nel pensiero che sta alla base. Credere in un progetto, per qualunque motivo lo si faccia, significa offrire un’opportunità a chi vuole realizzarlo di farlo, investendo anche pochissimi euro per aiutare la nascita di un futuro diverso. Co-creare significa dare, ma anche ricevere. Significa appartenere a una community in cui il mio aiuto agli altri ritornerà a me prima con le reward, ma poi con la rete stessa, assicurandomi aiuto quando ne avrò bisogno. Perchè sostenere la creatività è sempre positivo, soprattutto se permette a nuove aziende di non fuggire all’estero, spesso contro la loro stessa volontà. Siamo un Paese ricco di cultura, amante del bello e dell’innovazione, e per questo è fondamentale, secondo me, trovare nuovi modi per diffondere nel mondo ciò che sappiamo fare meglio.

Inoltre, partecipare a un crowdfunding significa anche dare visibilità al proprio marchio o alla propria idea, essere pubblicizzati su giornali, blog e social networks. Una opportunità unica, direi.
L’unico problema è arrivare al traguardo prefissato, per poter ottenere il finanziamento: infatti se non si raggiunge l’obiettivo non viene prelevato il denaro ai donatori, che quindi non corrono il rischio di investire in qualcosa che poi non si realizzerà. Per poter raggiungere il limite prefissato è necessario perciò diffondere la voce il più possibile ed invitare tutte le persone che si conoscono che potrebbero essere interessate al progetto a partecipare, in modo da poter ricevere la propria reward al momento della conclusione della raccolta fondi.

La soddisfazione nell’aiutare un piccolo artigiano o un designer ad emergere è davvero grandissima.
Inoltre, con questo metodo, la meritocrazia è assicurata SUL SERIO! Per una volta in Italia la strada giusta e pulita può vincere su tutte le “furberie” che si vedono attorno a noi ogni giorno: in questo modo possiamo dimostrare che le cose possono cambiare.

Che cosa ne pensate? Vi piace questo sistema?
Quali ricompense vorreste ricevere?
La più simpatica a mio avviso è la creazione di qualcosa di unico dedicato all’evento oppure addirittura qualcosa fatto su misura per il singolo donatore. Fa sentire davvero speciali ricevere una reward del genere, e trasmette tutta la riconoscenza dell’ideatore del progetto.
Fatemi sapere cosa ne pensate!

Angela

 

 

 

 

Lo shop di Daffodil Bijoux su A Little Market!

Logo A Little Market Italia

Dopo averci pensato ancora una volta su a lungo, ho deciso di aprire un altro shop su una piattaforma online (ancora!!). Dopo Blomming (importante perchè integrato con Facebook) e Etsy (per avere una vetrina internazionale), ora Daffodil Bijoux è approdata su A Little Market, sito che intende promuovere la cultura dell’handmade.
Ho deciso di aprire anche qui perchè la community è molto coinvolgente ed appassionata, oltre che promotrice di una filosofia che condivido appieno: comprare direttamente dagli artigiani, da chi produce con le proprie mani soprattutto per passione, per incoraggiare e supportare i venditori locali. I prodotti sono tutti creazioni uniche, realizzate a mano con pazienza ed amore.
Il nostro nuovo shop lo trovate a questo indirizzo. Vi troverete la collezione Shabby Surround in gesso profumabile e la collezione Tender Love con veri cristalli Swarovski certificati, ma se ne aggiungeranno presto tante altre.
Nello shop ci sono tante condizioni vantaggiose per voi:
– le spese di spedizione sono gratuite sopra i 50 €
– è possibile pagare con carta di credito, paypal, bonifico o con il portamonete di A Little Market
– siete coperti dalla garanzia soddisfatti o rimborsati
– potete anche regalare un buono acquisto a chi volete (buoni regalo), se non sapete cosa acquistare
– ci sarà la possibilità di utilizzare, quando li invierò tramite newsletter, dei buoni sconto per fare acquisti sullo shop ALM risparmiando!

Insomma, questa piattaforma porta con se numerose novità, per visitarla potete cliccare sul logo qui sopra o su questo link.

Sono sicura che vi piacerà!

Angela

 

Pagamento con Paypal integrato sul sito!

ordine_daffodil_bijoux_pagamento_paypal

Come probabilmente già saprà chi di voi ha fatto un ordine su www.daffodilbijoux.it, per chi decideva di pagare con paypal prima era necessario attendere l’invio da parte mia della richiesta di pagamento, con vari ritardi o a volte disguidi.
Ora invece, una volta inoltrato l’ordine, arriverete alla pagina di conferma che vedete qui sopra: oltre agli estremi di pagamento degli altri metodi, ora troverete anche il pulsante ufficiale di Paypal.
Basterà fare clic su “Cassa veloce Paypal” e sarete reinidirizzati al sito di paypal dove, con il vostro nome utente e password, potrete accedere per pagare in modo sicuro ed immediato.
Questo faciliterà molto l’utilizzo di questo metodo di pagamento, perchè sarà semplice utilizzarlo (come su Ebay).

Non dimenticate però, se doveste per qualunque problema incontrare delle difficoltà, chiudere inavvertitamente il browser internet o ci fossero dei malfunzionamenti, basterà spiegare l’accaduto con una mail a info@daffodilbijoux.it e vi rinvierò la richiesta di pagamento.

Spero apprezzerete questa piccola, grande novità!

Angela

Il primo negozio rivenditore Daffodil Bijoux

Vetrina Fatti d'Arte Gemona con Daffodil Bijoux

C’è anche Daffodil Bijoux fra tanti altri artisti da Fatti d’Arte!

 

Ebbene sì, è successo!
In realtà già un paio di mesi fa, ne parlo ora perchè abbiamo ormai una collaborazione stabile (sì, sono un pò scaramantica).
E’ arrivato il primo punto vendita/rivenditore Daffodil Bijoux fisico!
Lo avrete sicuramente già letto nella sezione Press del blog o su Facebook: alcune creazioni in edizione limitata e la collezione “REMEMBER” su Gemona sono esposte dal 5 dicembre 2013 presso Fatti d’Arte, via Bini 10, Gemona del Friuli. E’ possibile anche acquistarle rivolgendosi direttamente all’associazione.
La prima esposizione era incentrata sul Natale: dagli espositori ai bijoux (“A Christmas Carol Collection“), tutto era molto incentrato su questo tema, come vedete nelle foto qui sotto:

Vetrina Fatti d'Arte Gemona del Friuli (UD) con Daffodil Bijoux

Ora trovate sempre le collane Remember, realizzabili anche con altri soggetti su richiesta (altri paesi, zone preferite, monumenti o quant’altro) e gli orecchini della collezione “Tender Love” (di cui posterò prossimamente una foto), dedicati a San Valentino.

Nei prossimi mesi ci saranno delle novità, quindi passate di persona per guardare, provare e perchè no perfino acquistare subito cosa preferite oppure semplicemente prendere uno dei nostri bigliettini da visita per un futuro riferimento!

Presto spero si aggiungeranno altri negozi, temporary store, associazioni e punti vendita in cui saranno disponibili i nostri bijoux. Questi retailers saranno ufficialmente autorizzati da Daffodil Bijoux, quindi potete acquistare con tranquillità e sicurezza!

Sono orgogliosa di questo risultato, e contenta di poter essere più vicina a tutti voi, con un riferimento fisso sul territorio che permetta a chi vuole vedere dal vivo prima di acquistare di farlo con semplicità, in un ambiente molto bello ed artistico, ma anche a chi non conosce Daffodil Bijoux di scoprire cosa faccio.
Angela

I colori della primavera/estate 2014

ellis-pantone-radiant-orchid

FCR-SPR2014-Womens-Intro-MainImg

E’ finalmente uscito il nuovo Pantone Fashion Color Report con le tendenze moda della nuova stagione primavera/estate 2014!

Come alcuni di voi sapranno, con l’anno nuovo è stato decretato il nuovo Color of the Year: si tratta di RADIANT ORCHID, un colore davvero molto femminile e romantico, con un tocco particolare e misterioso!

Ad esso si abbinano altre interessanti nuances:

  • Dazzling Blue: un colore profondo, marino e fortemente estivo, che andrà alla grande assieme al bianco quest’estate
  • Celosia Orange: tonalità solare, a base gialla, perfetta con il blu precedente ma anche in abbinamento al color sabbia o tono su tono con il rosso seguente
  • Cayenne: rosso carico, ma non troppo, tendente all’arancione, portabile e stupendo con la pelle abbronzata
  • Freesia: giallo sole, perfetto in abbinamento con il Celosia e il Cayenne, ma anche con il classico nero
  • Paloma: per chi ama i low tones, un grigio con una punta di verde, vicino al tortora, perfetto per gli outfit classici o da ufficio, magari abbinato con il verde seguente
  • Sand: grande classico rivisitato, il color sabbia è versatile e rende fantastico anche il Cayenne, oltre ad essere un colore molto “desertico”
  • Hemlock: strana tonalità fra il salvia e il verde acqua, pastello ma diverso dal solito: perfetto con Paloma!
  • Placid Blue: uno dei colori più romantici di questa stagione, ispira calma e serenità e mi piace molto con il Freesia a piccoli tocchi, ma anche con il complementare Dazzling Blue
  • Violet Tulip: il mio preferito di questa stagione, una tonalità di lilla molto delicata, perfetta con Placid Blue e Radiant Orchid, anche tutti assieme, davvero bellissimo

Come sempre alcuni di questi colori li ritroverete nella produzione Daffodil Bijoux, ma solamente quelli ritenuti più adatti allo spirito delle nuove creazioni, perchè amo l’originalità!

A presto!

Nuovo tutorial trucco per San Valentino 2014 “The Balance”

Tutorial trucco occhi rosa pastello e azzurro The Balance by *AngyMakeUp*

Dopo aver realizzato negli scorsi anni, tutorial sexy per la serata di San Valentino, quest’anno ho scelto un mood molto romantico, perfetto anche per chi di voi ama i toni pastello.

I colori degli ombretti sono: rosa pastello confettoso e azzurro cielo baby. Due nuances tenerissime, per un tutorial davvero semplice che potete provare a realizzare subito, perchè sono due colori che tutte noi abbiamo acquistato almeno una volta nella vita!

Il tocco in più è dato dall’uso di due matite: quella bianca (da usare specialmente se i vostri occhi sono piccoli, infossati e “a fessura”) e quella azzurra.

Se vi manca lo scintillio, questa volta ho provato ad aggiungere un prodotto nuovo e in edizione limitata (quindi se lo trovate ancora, acquistatelo!): l’acqua perlata per il viso, un particolare gel brillantinato per tutta la pelle del corpo, per di più profumato!

Allora che aspettate, correte sul sito a vederlo e iniziate le vostre prove!

Angela