La difficile pulizia di gioielli e bijoux

 

Spesso anche a voi sarà capitato di avere un gioiello difficile da pulire, perchè ricco di piccoli spazi in cui non riuscite ad arrivare. A me capita specialmente con l’anello di fidanzamento, in cui il brillante è sollevato dalla base come nei classici gioielli, ma indossandolo sempre è inevitabile che sotto il brillante si accumuli polvere e sporco di vario tipo.

A casa ho, per esigenze lavorative, l’apposito bagno in cui immergere i gioielli in oro, ma non lo uso molto. Ho sempre il timore che possa corrodere le pietre, e so benissimo che non è adatto a pulire tutti i gioielli. Spesso preferisco usare solamente il panno da orefice su oro, pietre preziose e argento, il che mi permette di rimuovere l’ossidazione e ridare lucentezza. Ma che fare come nel caso in questione, in cui il panno non riesce ad arrivare ovunque?

Un giorno, durante la consueta spesa al supermercato, mi è “caduto l’occhio” sul reparto bimbi: solitamente non ci vado mai, ma stavolta qualcosa ha attirato la mia attenzione: gli spazzolini da denti!
Questo che vedete in foto è proprio uguale al mio.

oral_b_spazzolino_bimbi_stages_2_01

Si, ok, lo ammetto, sono una fan di Winnie Pooh, ma non l’ho acquistato per lavarmi i denti ma per pulire anelli ed orecchini!
Vi starete chiedendo perchè: beh, è semplice. Questo tipo di spazzolini sono morbidi, delicati, e hanno una testina piccola, facile da maneggiare.
Appena tornata a casa l’ho subito provato: prima solamente con acqua e sapone liquido neutro per pelle sensibile, poi aggiungendo una goccia (ma davvero pochissima) di liquido per la pulizia dei gioielli, e vi posso assicurare che il risultato è stato otttimo! E’ necessario agire con calma e pazienza, con movimenti delicati, ma i vostri sforzi saranno ripagati!

Soddisfatta della mia “scoperta” ho fatto altre prove: sui gioielli in argento ad esempio. In questo caso ho spruzzato un pò di Argentil sullo spazzolino e poi ho pulito tutti gli intarsi della lavorazione degli orecchini e anche nelle farfalline e nei perni di chiusura. Perfetto! L’uso dello spazzolino permette di pulire tutti i piccoli spazi e le cesellature, e il detergente specifico toglie la patina d’ossidazione ma al contempo protegge il gioiello in futuro. Fate molta attenzione a non applicare l’Argentil su pietre di qualunque tipo però se non volete rischiare di macchiarle! I primi test è meglio farli su gioielli completamente in metallo.

E per i bijoux? Spesso anche in questo caso preferisco il panno specifico, perchè sono ancora più delicati e spesso non se ne conosce la composizione esatta per quanto riguarda i metalli, specialmente se non sono bijoux realizzati da me. In questo caso, procedo sempre facendo una prova in un punto nascosto. Ho sperimentato anche in questo caso lo spazzolino, ma con pochissima acqua e sapone davvero il più delicato e neutro possibile, solamente se è davvero necessario. Anche in questo caso lo spazzolino è stato molto utile e delicato!

Alla fine della pulizia è necessario asciugare molto bene gioielli e bijoux con un panno in cotone morbido, che non graffi le vostre gioie. Di nuovo, se non riuscite ad arrivare in ogni punto, spingete la stoffa con la punta dello spazzolino: le setole faranno arrivare il panno ovunque, basta avere un pò di pazienza. E’ fondamentale asciugare bene l’oggetto in questione sia perchè in questo modo non rimangono macchie antiestetiche, sia per evitare, soprattutto nei bijoux, che l’acqua danneggi la creazione.

Se decidete di pulire qualche gioiello o bijoux, leggete sempre attentamente le istruzioni riportate sia sui prodotti di pulizia che decidete di usare che sulle confezioni dei vostri bijoux o gioielli: non tutti si possono pulire nei modi indicati, spesso è addirittura sconsigliato bagnarli! Fate molta attenzione quindi, e se non siete sicuri chiedete a chi ve l’ha venduto! Meglio rivolgersi a un professionista se non siete sicuri di cosa state per fare.

Spero questi consigli vi possano essere utili.

Angela

Publi Handmade parla di Daffodil Bijoux!

Publi Handmade articolo in vetrina dedicato a Daffodil Bijoux

Publi Handmade articolo in vetrina dedicato a Daffodil Bijoux

Che soddisfazione! Che emozione!
La nostra prima intervista web è stata finalmente pubblicata nella vetrina online di Publi Handmade. Questo sito si occupa di far conoscere i principali creativi italiani, sono quindi onorata di farne parte anch’io.

Fra l’altro, il team che gestisce il sito è davvero molto gentile, mi hanno subito accolta a braccia aperte! Grazie!

L’articolo è molto bello, propone una presentazione della realtà Daffodil e di tutto ciò che offriamo.
Penso che anche le foto che hanno selezionato rappresentino bene l’essenza del mio lavoro.

La vetrina sarà permanente sul sito, quindi offrirà molta visibilità a Daffodil Bijoux.

A questo punto non vi resta che scoprire l’articolo cliccando qui !

Angela

Bordeaux Valentine

Bordeaux Valentine
Leggi il mio articolo su Roba da donne qui: http://www.robadadonne.it/36899/san-valentino-in-bordeaux/

Sisley blazer
$135 – zalando.de

Burberry flat shoes
saksfifthavenue.com

ALDO leather boots
aldoshoes.com

Crossbody purse
boticca.com

Faliero Sarti scarve
$135 – jades24.com

Jigsaw leather glove
$81 – jigsaw-online.com

Ellis Faas matte eyeshadow
$38 – liberty.co.uk

Essie nail polish
$18 – liberty.co.uk

Eva Solo Bordeaux vinglas
$35 – inspiration.dk

I cuori di gesso di Daffodil Bijoux

collana_cuore_viola_strass

Finalmente sono terminate e disponibili le piccole creazioni speciali che volevo mostrarvi da tempo.
Chi di voi ama lo stile shabby chic, come me, avrà sicuramente in casa dei gessi profumati. Si tratta di piccoli profumatori totalmente in gesso bianco, profumati con essenze di fiori o spezie, che si usano principalmente negli armadi per aromatizzare il bucato.
Ispirandomi a questi gessi, è nata la nuova linea “Shabby Surround”: orecchini e soprattutto collane, essenziali e shabby nello stile, basate sui cuori di varie forme e decorate romanicamente con strass di cristallo colorato.
Il gesso utilizzato è speciale: non macchia e si può personalizzare con il proprio profumo o l’essenza più amata, vaporizzandola direttamente sul pendente, che viene fornito privo di profumazione. Grazie alla porosità di questo materiale la fragranza viene assorbita e poi lentamente ceduta all’ambiente circostante. Avrete sempre con voi quindi il vostro profumo oppure un aroma che vi rilassa o vi dà energia, a voi la scelta!
Come completamento a questi particolari pendenti, ho scelto un nastro in camoscio ecologico: si tratta di un materiale pregiato, morbido (derivato dalla microfibra) ma amico della natura e degli animali, in quanto totalmente artificiale!
Ogni collana è chiusa da un moschettone o da un nodo scorrevole (solamente la collana con il Cuore Grande). Gli orecchini invece sono a perno (per la prima volta!!) con farfallina anallergica.
I colori accostati al bianco dei gessi sono: rosso, bianco, nero, grigio, rosa fucsia, viola e azzurro.
Una perfetta idea regalo originale per San Valentino, che è ormai alle porte!
Trovate la linea completa sul sito o sulla pagina Facebook Daffodil Bijoux!

Angela

orecchini_asimmetrici

 

I ciondoli in vetro e resina Daffodil Bijoux

Fra dicembre 2013 e gennaio 2014 ho messo online sul sito www.daffodilbijoux.it una nuovissima sezione: i Ciondoli!

Questi bijoux sono pensati per essere versatili: possono essere indossati con una catenina semplice argentata ritorta (presto disponibile nella stessa sezione del sito) oppure semplicemente appesi dove si desidera (su una borsa, uno zaino, un portachiavi o in un’altra collana) con uno spago, un nastro d’organza, un pizzo o una passamaneria particolare.

Tutti i ciondoli fanno parte della collezione Vintage Connection: il loro stile romantico è allo stesso tempo retrò, così come vuole la mia limited edition.

Ogni ciondolo è stato realizzato pazientemente a mano da me, con due tecniche: con l’inclusione sotto vetro oppure con la resina liquida. Quelli in vetro hanno una forma lievemente bombata, sono un pò più pesanti rispetto agli altri e producono una lieve deformazione a lente sull’immagine, che appare un pò ingrandita. Quelli in resina invece sono leggeri, con la superficie piatta e l’immagine è visibile al naturale. In controluce, guardando attentamente il ciondolo, è possibile notare un lieve “effetto ghiaccio” che ho scelto di conferire alle creazioni per dargli ancora di più l’effetto antico e vissuto e dona un tocco particolare.

Ci sono due misure di ciondolo: grande e ovale, con importante bordo barocco e disegno floreale sul retro, oppure piccolo e quadrato, semplice e minimalista.
Qui sotto ne vedete alcuni, ma sul sito ce ne sono molti altri!

Spero vi piacciano queste nuove idee, è stato molto bello realizzarle con queste nuove tecniche e chi ama il vintage non potrà resistere al loro richiamo!

Angela

ciondolo_bimba_romantica ciondolo_gatto_tigrato ciondolo_grande_colibrì_azzurro ciondolo_grande_farfalla_azzurra ciondolo_grande_nontiscordardime ciondolo_grande_piante_grasse ciondolo_grande_rose_vintage ciondolo_rosa_rossa ciondolo_rose_rampicanti ciondolo_uccellino_cresta_blu

Un piccolo regalo per Daffodil Bijoux

timbri_natale_2013_daffodil_bijoux

Timbri personalizzati by Il Castello di Zucchero per Daffodil Bijoux con cartolina di auguri

Prima delle feste di Natale ho deciso di farmi un regalo, e oggi ve lo voglio mostrare (si, ok, è passato un pò di tempo, ma fra le feste e l’inventario non ho proprio avuto un attimo di tempo libero per fotografarli).
Da tempo seguivo il lavoro di Chiara sul suo blog (bellissimo) Il Castello di Zucchero: lei realizza timbri ma è anche appassionata di calligrafia e di ricette.
Un blog versatile e particolare, con un’atmosfera veramente magica. Al giorno d’oggi purtroppo c’è poca attenzione verso la calligrafia, ma si tratta di un’arte che mi ha sempre affascinato molto, perchè richiede moltissimo impegno e la pazienza del “fatto a mano” più autentico.
La cosa che amo di più del blog di Chiara è l’ispirazione: sa fornire veramente tanti spunti, anche per il giorno del vostro matrimonio, semplici da realizzare ma molto romantiche.
Ho trovato adorabile il suo articolo su Season Mag, con tanti consigli furbi per i pacchettini di Natale, che non ho esitato a mettere subito in pratica. Tra l’altro, fra poco sarà san Valentino e basta avere carta bianca, carta avana e alcuni laccetti e spaghi ed il gioco è fatto!

Ma ora veniamo ai miei adorati timbri: li avevo visti sul suo negozio Etsy e per tanti mesi sono rimasti fra i miei preferiti, nel carrello, in attesa di acquistarli.
Poi, a Natale, ho deciso di regalarmeli: non solo la bellissima cornice con il cuore e la scritta “handmade” molto romantica, ma anche due timbri personalizzati. In questo ho contattato Chiara e mi sono affidata alla sua bravura: mi ha consigliata, sopportata e alla fine dopo diverse bozze abbiamo optato per un timbro con solo il mio narciso e l’altro con nome e link del sito.

I timbri sono realizzati naturalmente da Il Castello di Zucchero, io li trovo adorabili e molto crafty!

Cosa ve ne pare?
Grazie mille a Chiara!

Angela

timbri_daffodil

I risultati su carta con inchiostro nero dei timbri!

An Ordinary Lifestyle Book Blog…quando l’amore per la moda incontra il cinema

ordinarylifestyle1

Vi presento un blog molto originale, An Ordinary Lifestyle Book curato dalla bravissima e giovanissima Federica Cristiano.

Federica abita in un paesino in provincia di Pisa in Toscana. Ha una grande passione per la moda, le piace lavorare in qualche backstage di una sfilata, ma anche disegnare abiti,cucire e pensare a nuovi outfits!
Oltre a questa passione, comune a molte ragazze, Federica ama molto anche il cinema, la sua storia, i registi, gli attori ,gli sceneggiatori, i costumisti e i truccatori.
Secondo lei i due mondi sono uniti da un legame molto stretto, sono due forme di arte che insieme si completano.
Oltre a questo Federica è anche una persona creativa: ama disegnare, leggere, tutto ciò che è Vintage, fare tante foto, gli anni 20 (in particolare la moda, la letteratura e la pittura).

Sul suo blog parla di designer emergenti, sia di moda ma soprattutto di accessori e gioielli, ma anche dei film che ama di più, dando tantissimi consigli utili a chi vuole scegliere un film per la serata.

Vi segnalo molto volentieri il suo blog, secondo me ben curato e in forte crescita, alimentato da tanta passione per ciò che fa!
Inoltre, trovo che l’accoppiata moda-cinema sia innovativa e molto interessante!
Un blog particolare, diverso dai soliti blog di moda e dalle numerose potenzialità.
Lo trovate qui: http://anordinarylifestylebook.blogspot.it/

Qui sotto potete vedere la bellissima Federica ed avere un’anteprima del suo gusto in fatto di moda ed accessori. Davvero molto raffinata!
Complimenti!

Angela

345678987654

Aggiornamento al sito!

new_categories_site

Sì, lo so, sono scomparsa dal blog. Ma era per un buon motivo, anzi, per due buoni motivi.

  1. Ho aggiornato il sito www.daffodilbijoux.it , spostando tutti i bijoux di rivendita in 3 collezioni apposite. In questo modo ora nel resto del sito sono separatamente visibili i bijoux fatti a mano da me, mentre chi vuole risparmiare può andare direttamente nelle seguenti categorie:
    • Desires : bijoux di ottima qualità, spesso in confezioni regalo già pronte.
    • EveryDay Special: bijoux economici, a prezzi incredibili!!
    • Famosini: repliche di gioielleria e bijoux moda

    Troverete la stessa divisione anche su Blomming e nelle foto della pagina Facebook di Daffodil Bijoux .
    In questo modo sarà più semplice trovare ciò che avete visto e che volevate acquistare, e le pagine del sito saranno meno lunghe (vi prometto che, appena sarà possibile, inizierò a lavorare sul nuovo sito, con un’impaginazione decisamente superiore a quella attuale).

  2. Ho compilato il mio Business Plan, che ora dovrà essere rivisto e corretto. Vi assicuro che non è stato, e non lo sarà nemmeno nel futuro più prossimo, per niente facile.
    Inoltre, vedere quante spese ci siano in un’attività artigiana è un pò avvilente. Nonostante questo so che è quello che voglio fare, quindi non mi arrendo!
    Penso che nella vita, se si crede in qualcosa, si debba almeno tentare, ed è proprio questo che farò.
    Sto iniziando a disegnare il nuovo laboratorio, a raccogliere i mobili vecchi che voglio restaurare per arredarlo e contemporaneamente sto lavorando a nuove capsule collections.
    Presto tante novità quindi!

Continuate a seguirmi, fra qualche giorno vi mostrerò un piccolo regalo che mi sono concessa durante le feste per Daffodil!

Angela

La lunga strada verso l’indipendenza

la ricerca della libertà

Il mio percorso verso l’obiettivo procede: oltre a partecipare a una serie di Camp sull’autoimprenditorialità organizzati dal Progetto Mani della Confartigianato di Udine, che seguo dalla scorsa estate e con cui sto imparando varie cose fra cui compilare un business plan, ora la mia idea sta prendendo forma.

Accantonata l’ipotesi iniziale del negozio/laboratorio (che vista l’attuale tassazione e altri casi che conosco finiti male, direi che per il momento è fuori portata), ho deciso di sviluppare qualcosa di più piccolo da cui partire, per avere una sede fisica più grande per Daffodil Bijoux. L’idea ora è risistemare una stanza nella casa che stiamo ristrutturando ed adibirla a laboratorio, magazzino e showroom. L’attività, che conto di aprire con regolare partita iva entro un anno dalla stesura definitiva del business plan, si svolgerà per la maggior parte online per quanto riguarda vendita e sponsorizzazione, ma saranno previste delle visite su appuntamento allo showroom per visionare i bijoux e acquistarli. In questo modo avrò il vantaggio iniziale di costi bassi di utenze (gas, telefono ecc.) e nessun affitto da pagare, per dare il tempo all’azienda di partire.

Contemporaneamente voglio aumentare la visibilità e far conoscere quello che faccio: contattare giornali del settore, blog e chiunque sia interessato a raccontare la mia scelta di vita, mentre parteciperò ad alcune (selezionatissime) fiere.Vorrei anche trovare dei negozi in cui esporre alcuni pezzi in conto vendita.

Questi sono i miei nuovi obiettivi del 2014, che spero porteranno anche un aumento delle vendite. Più il tempo passa e più capisco che voglio essere indipendente ed artigiana, anche se non sarà facile, ma è la strada che vorrei per me. Amo quello che faccio, amo creare piccoli gioielli con una storia alle spalle, amo dare nuova vita a vecchi bijoux.

Non vedo l’ora di riuscire ad avere uno spazio maggiore in cui lavorare, a mia misura, che mi assomigli e che mi ispiri. Al momento i miei spazi sono troppo stretti e c’è troppo caos (un caos ordinato ovviamente!) che rende difficile pensare.Sto anche cercando di ri-organizzare il sito, ma di questo vi parlerò prossimamente.

Questi sono in sintesi i miei progetti, sono contenta di averli condivisi con voi. Spero che tutti i vostri desideri si realizzino col tempo.

Angela

Le nuove promozioni Daffodil Bijoux

omaggio_daffodil_bijoux

Con l’arrivo del 2014 ecco le prime novità dell’anno su www.daffodilbijoux.it : il sito è stato rinnovato, e le promozioni che ho scelto per voi sono ancora più invitanti!

Per ordini pari a 4 bijoux o superiori, di qualunque collezione, spedizione con corriere espresso gratuita!

Per ogni ordine superiore ai 25 € (esclusa spedizione) in omaggio un bracciale in macramè a sorpresa!

Promo invita un’amica: fateci conoscere una persona interessata ad acquistare i nostri bijoux,  riceverete un buono sconto di 5 € per il vostro shopping! Più amiche presentate, più buoni accumulate!

Volete fare un regalo a un’ amica? Possiamo spedirlo direttamente a lei in confezione regalo con una piccola maggiorazione!

Non perdete queste occasioni!
Angela

Che aspettate allora