L’importanza del copyright: consigli per gli acquisti e la vita online

copyright_istock_000007023592xsmall

Internet ha fornito una grandissima libertà di accesso ai contenuti. Questa libertà però non significa che ciò che si trova online sia liberamente utilizzabile. Parlo in particolare di immagini, ma anche di idee, di testi, marchi e qualunque altro contenuto normalmente rintracciabile tramite web e motori di ricerca. Trovare un’immagine su Google Images non significa che la possiamo utilizzare nei nostri siti o social impunemente, magari per farci pubblicità.

Voglio raccontarvi la realtà di chi ogni giorno è costretto a combattere contro persone che non saprei nemmeno come definire.

C’è chi prende una tua foto online in cui sono rappresentate tue creazioni e le pubblica su facebook o sul suo blog, affermando di averle realizzate lui stesso, magari dopo aver tolto malamente il watermark (scritta con il marchio sovrapposta in trasparenza alle immagini).

C’è chi copia spudoratamente la tua idea e si affretta a far sapere a tutti di aver avuto un’intuizione geniale, producendo qualcosa di identico anche nei dettagli.

C’è addirittura, purtroppo, chi mette in vendita online prodotti che in realtà non ha, facendosi pagare in anticipo per una tua creazione e non spedendo un bel niente al cliente, che viene così truffato a tuo nome e soprattutto a tua insaputa.

Il fatto è che i furbi sono sempre in agguato. Però una persona veramente creativa non ha certo bisogno di copiare altre: vuole realizzare ciò che sente dentro di sè, per esprimersi totalmente. L’ispirazione è inevitabile, nel senso che magari ci colpisce un abbinamento di colori, un dettaglio. Ma penso sia necessario rielaborare, prima di tutto per correttezza verso se stessi e poi verso gli altri.
Chi copia dimostra non solo di essere solamente un copione e null’altro, senza alcuna capacità, ma anche di non valere niente moralmente come persona.

Io ho sempre ricercato l’originalità, il distinguersi dalla massa, ed è su questo che si fonda Daffodil Bijoux e tutto ciò che faccio. Penso che ci siano mille modi per essere un puntino nel mucchio, basta acquistare un bracciale anche se cinese solo perchè va di moda e non perchè ci piace davvero. Basta mentire a se stessi e seguire il fiume. Comprare qualcosa che amiamo davvero è diverso! Acquista un significato profondo, ci distingue e al contempo afferma con forza chi siamo davvero.
Capirete che per chi si sforza di essere originale ogni giorno nelle sue proposte, vedersi defraudato così del proprio lavoro dal primo copione che passa non è accettabile. E allora come reagire?
Ci sono creativi che riempiono le foto di watermark, rendendo le immagini anche più belle difficilissime da guardare, sperando di tutelarsi in qualche modo. Lo facevo anch’io all’inizio, ma poi ho capito che un contenuto in qualunque forma che sappiamo non essere mai esistita prima e anche una nostra idea orginiale sono nostri per definizione, per il solo fatto che avendole pubblicate prima possiamo dimostrare che “c’eravamo prima noi” e quindi ci appartengono.
Ci sono poi artisti che, esasperati dai costi esorbitanti per registrare un marchio o un copyright ufficialmente e dalla trafila burocratica necessaria, cercano nel frattempo di farsi giustizia da soli, pubblicando nomi e a volte anche cognomi dei truffatori, schermate di dialoghi, prove di immagini rubate. Ritengo che questo metodo, in alcuni casi, sia utile. Smascherare queste persone aiuta i clienti a fare attenzione a dove acquistano, a seguire procedure sicure e non fidarsi di chiunque, oltre che a salvaguardare l’immagine dell’azienda che non ha alcuna colpa riguardo ai comportamenti di terzi. Purtroppo queste vicende accadono quotidianamente, perchè, specialmente in Italia, non si concepisce il valore della paternità di un’opera. E’ OBBLIGATORIO indicare, quando si usa materiale non proprio, almeno la fonte da cui lo si è tratto, con il nome completo dell’autore e il sito di riferimento inziale. Questo vale su Pinterest, Facebook, Blog personali e quant’altro. Pensate per un attimo se succedesse a voi come vi sentireste: capirete immediatamente che è necessario essere corretti.
Io ho registrato il mio copyright, a tutela mia e soprattutto dei miei clienti.

Siccome sono già incappata in questi problemi, nonstante il mio copyright sia chiaramente indicato un pò ovunque, approfitto per sottolineare ancora una volta, a chi abbia strane intenzioni, che sarò rigidissima e provvederò a denunciare chiunque decida di agire contro di me o contro il mio marchio, anche attraverso le vie legali. Fra l’altro, il mio sito e il mio logo sono realizzati da un’agenzia grafica professionale, che quindi ha a sua volta diritti legali su quanto creato e potrebbe decidere di perseguirvi se utilizzate quel materiale.

Approfitto per incollare qui sotto la mia dichiarazione ufficiale a riguardo, in modo che sia ben chiaro a tutti come comportarsi. Vi invito comunque a consultare l’apposita sezione sul blog e sul sito e a contattarmi ogni qualvolta decidiate di pubblicare miei files, in modo che io lo approvi e ne sia informata. Questo vi eviterà qualunque problematica.
Lo stesso vale naturalmente per i miei tutorial makeup.

Vi informo inoltre che eseguo controlli periodici in rete, molto accurati, per verificare che nessuno stia usando i miei materiali protetti.

Infine, un consiglio a chi acquista è d’obbligo: verificate di acquistare veramente da chi ha realizzato una creazione, se vedete un watermark su una foto con un nome cercatelo su google per capire con chi avete a che fare (è l’autore dell’opera o un truffatore?). Non fidatevi di chi vi spedisce qualcosa di non identico alla foto con la scusa che non lo poteva fare uguale ma non ve lo ha detto prima! Non acquistate da profili privati su Facebook, perchè ci mettono un attimo a sparire per sempre ! Cercate sempre, più che potete, di acquistare dalla pagina o dal sito ufficiale del marchio di cui volete acquistare qualcosa. Se vi piace un’idea di una creazione e la trovate originale, non cercate di riprodurla per voi o per altri, ma acquistatela direttamente da chi l’ha realizzata: premierete così la sua abilità e riconoscerete nel modo migliore il suo talento, dimostrando totalmente il vostro apprezzamento.
Se incappate in un truffatore, segnalatelo a chi è stato defraudato!

Spero queste righe vi possano essere d’aiuto per effettuare acquisti consapevoli online, ma anche per diffondere la consapevolezza dell’importanza del copyright il più possibile.

Diritti d’autore

A causa delle notevoli fonti di rischio presenti online per chiunque voglia essere unico, diverso e realizzare creazioni artigianali, senza vedersi defraudato del proprio lavoro da persone senza alcuno scrupolo morale e di dubbia intelligenza e dignità, esplicitiamo qui di seguito il totale diritto d’autore o copyright esclusivo su tutto il materiale presente su questa pagina facebook, sul sito e negli album ad esso collegati sui social network (loghi, testi, immagini, ideazioni creative, sfondi, creazioni, files).

Le creazioni ORIGINALI Daffodil Bijoux sono ideate e progettate da Angela Urbani e si possono trovare solo sul sito www.daffodilbijoux.it  , sulla nostra pagina per i fans e/o sul profilo di Facebook che porta lo stesso nome, sul profilo Twitter e sul relativo blog www.angelaurbani.wordpress.com . Le realizzazioni fatte a mano sono dotate di cartellino o targhetta che ne garantisce la lavorazione artigianale. Sei invitato a diffidare di chiunque si spacci per Daffodil Bijoux in qualunque altro contesto non ufficiale, in quanto non è stato autorizzato dalla sottoscritta creatrice Angela Urbani.

Ai sensi del diritto d’autore è quindi espressamente vietato riprodurre, pubblicare, trasmettere, distribuire, mostrare, rimuovere, cancellare, aggiungere, modificare, vendere il materiale contenuto in questo sito o parte di esso ai sensi dell’art. 2576 del Codice Civile, Libro Quinto, Titolo IX. Niente, neanche in minima parte può essere copiato, modificato o rivenduto a fini di lucro o per trarne qualsivoglia utilità compresa la pubblicità a proprie creazioni o altro. E’ altresì espressamente vietato usare o mostrare il materiale contenuto in questa pagina internet in altri siti internet o in una rete di computer per qualsiasi proposito senza citare la fonte o previa autorizzazione necessariamente scritta della titolare. Non esiteremo a perseguire penalmente chiunque infranga queste regole.

Oltre che dalle suddette leggi, tutto ciò che appartiene alla Daffodil Bijoux (Angela Urbani) è anche protetto da MyFreeCopyright e da Creative Commons, che ne fornisce prova certa e datata dell’autenticità.

Dichiarazione dell’autore – Angela Urbani per Daffodil Bijoux

Ai fini dell’applicazione dell’art.4 comma 2 lettera h) del Decreto Legislativo 31 marzo1998 n.114, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere richiamate dall’art.76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000, dichiaro che le opere che espongo e vendo in maniera saltuaria ed occasionale sono esclusivamente frutto del mio ingegno ed hanno carattere creativo.

Advertisements

2 thoughts on “L’importanza del copyright: consigli per gli acquisti e la vita online

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...